Coronavirus, sciacalli in azione

154

Da questa mattina molti comuni stanno pubblicando sulle proprie pagine social avvisi per i cittadini riguardo la presenza di truffatori in azione. I malviventi si spacciano per paramedici o volontari di Croce Rossa, proponendo test del tampone per il coronavirus, con l’intento di accedere nell’abitazione e derubare la vittima. La stessa Croce Rossa, tramite il comitato Regionale Lombardia e i vari comitati locali, sta avvisando la popolazione che “Nessun operatore di Croce Rossa si reca a domicilio ad effettuare il tampone per il #CoronaVirus (Covid 19)” aggiungendo di “Non permettete agli sciacalli che in nome di Croce Rossa truffano gli anziani e cittadini disinformati approfittando della situazione di emergenza odierna”. I carabinieri, i comuni e la Croce Rossa invitano tutti i cittadini a non aprire a questi individui in divisa e di contattare immediatamente le forze dell’ordine.

Facebook Comments

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.