“Il numero di chi è stato contagiato è arrivato a 172”: lo ha detto il presidente della Regione Attilio Fontana riferendo dei contagi da coronavirus in Lombardia, durante la conferenza stampa a Palazzo Lombardia per fare il punto sulla situazione. Sono 1.500 i tamponi processati, una “indagine approfondita” che sta “portando a evidenziare un numero crescente di casi”. Tra i positivi sono 70% maschi e 30% donne, ha riferito l’assessore Giulio Gallera. Il numero dei morti in Italia è salito a sette. Sei sono in Lombardia e una in Veneto. L’ultima vittima è un paziente di 62 anni ricoverato al Sant’Anna di Como, trasferito dal lodigiano nel ifne settimana, già dializzato, con una serie di importanti patologie croniche pregresse.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.