Distrugge tutto e aggredisce passante con un’ascia, fermato nigeriano nel mantovano

95

Secondo i primi accertamenti risulterebbe irregolare e senza fissa dimora il 29enne nigeriano che ieri pomeriggio ha seminato il panico a Castiglione delle Stiviere, nel mantovano. L’uomo difatti, senza alcun motivo apparente ancora accertato, ha dato in escandescenze distruggendo le auto in sosta e l’arredo urbano a colpi di ascia. Nella furia del 29enne sarebbe finito anche un passante che si trovava là casualmente – anche lui immigrato irregolare – aggredito e colpito col manico dell’ascia su un braccio, ferito nel tentativo di difendersi. All’intervento dei Carabinieri, l’uomo ha poi gravemente danneggiato anche la loro auto. Fermato e trasferito al carcere di Mantova, l’uomo adesso dovrà rispondere delle accuse di strage, tentato omicidio, oltre che di danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.