Lodi, si rimuove il Frecciarossa deragliato

125

Hanno preso il via le complesse operazioni di rimozione delle carrozze e della motrice del Frecciarossa deragliato a Ospedaletto Lodigiano a causa di un difetto in uno scambio. I tecnici sono al lavoro sulla linea. Il via alla rimozione del treno deragliato è arrivato dopo la conclusione degli accertamenti non ripetibili ordinati dalla Procura di Lodi, titolare del fasicolo sul disastro che ha provocato la morte di due macchinisti e il ferimento di 31 passeggeri.

Print Friendly, PDF & Email