Cuggiono, sospeso il Consiglio comunale

198

A seguito della presentazione di una mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco di Cuggiono (MI), presentata da sette Consiglieri sui dodici assegnati al Consiglio Comunale, e approvata durante la seduta consiliare del 13 febbraio 2020 dalla maggioranza assoluta dei componenti il Consesso, il Prefetto di Milano, Renato Saccone, venendosi a realizzare la previsione dell’art. 52 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n.267, ha disposto in data odierna la sospensione del Consiglio comunale di Cuggiono e la nomina del Vice Prefetto dott.ssa Lucia Falcomatà quale Commissario per la gestione provvisoria dell’Ente. Contestualmente, il Prefetto ha avviato la procedura per lo scioglimento.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.