Via Bolla, 4 arresti per spaccio

365

Quatto arresti ieri da parte della polizia nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio in zona Bonola. Durante una perquisizione domiciliare in via Bolla gli agenti hanno trovato 104 bustine di cocaina pronte per la vendita e altra sostanza ancora sfusa all’interno di un sacchetto, per un totale di 108 grammi di sostanza. Nascosti in casa inoltre c’erano anche otto pezzi di hashish per un peso complessivo di 15 grammi e due bilancini elettronici di precisione, perfettamente funzionanti, fogli di agenda manoscritti in cui risultavano meticolosamente annotati, per ogni singolo giorno, nominativi ed importi di denaro. La perquisizione è scattata dopo che gli agenti hanno notato un auto nella via, con a bordo due uomini, fermarsi ed effettuare uno scambio. I poliziotti sono riusciti a fermare sia i due a bordo dell’auto, un 25enne marocchino e un italiano di 49 anni, che l’acquirente e hanno proceduto poi alla perquisizione nell’abitazione del 25enne. All’interno erano presenti una 62anne italiana, proprietaria dell’appartamento e sorpresa a consumare cocaina e un altro uomo, un 37enne, anche lui marocchino con in tasca 20 bustine di sostanza. I quattro sono stati quindi arrestati per spaccio.

Commenti FB
Articolo precedenteMilano, maxi sequestro al mercatino di Viale Puglie
Articolo successivoMilano, ragazzo trovato morto nel parco
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.