Atm trasforma in tempi indeterminati i contratti a termine in scadenza a fine gennaio per 25 agenti di stazione delle tre linee della metropolitana milanese. Lo si apprende da fonti sindacali. La notizia è arrivata nella serata di venerdì dopo che si era invece diffusa la voce di un mancato rinnovo. Nel frattempo, attaccandosi alle voci che parlavano dell’interruzione dei contratti, Lega e Forza Italia sono partiti all’attacco puntando direttamente al sindaco Beppe Sala. Alessandro Morelli, capogruppo della Lega a Palazzo Marino, ha vergato un duro comunicato nel quale dice che “il signor Sala mette in pericolo i cittadini per fare cassa dopo aver detto di voler aumentare la sicurezza”. Stesso tono, più o meno, da parte di Fabrizio De Pasquale di Forza Italia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.