Gli agenti della Squadra Mobile di Milano lo hanno notato ieri, verso le 16.30, mentre entrava in un bar tabacchi di via Eugenio Curiel a Rozzano e poi si dirigeva verso il bagno delle donne per riporre dietro al water un pacchetto di sigarette contenente otto dosi di cocaina (peso complessivo di 3 grammi). Uscito dal locale ha incontrato nelle vicinanze un tassista 40enne per cedergli una dose di cocaina. Il pusher 44enne è stato arrestato per detenzione a fine di spaccio, mentre il tassista è stato sottoposto a ritiro preventivo della patente e della licenza per la guida del taxi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.