Jack Russell fugge a Bormio, la polizia lo riconsegna ai proprietari

210

Poliziotti in servizio a Bormio (So) durante le gare di sci di Coppa del Mondo sono stati avvicinati da alcuni turisti brasiliani che hanno consegnato loro un cucciolo di Jack Russell scappato ai proprietari. Gli agenti hanno contattato un veterinario di Bormio il quale, tramite il microchip innestato sottocute, è risalito in breve tempo all’identità dei proprietari del cagnolino e alla loro residenza. È stata così rintracciata la famiglia di turisti di Milano al quale è stato riconsegnato il piccolo Rino. Gli agenti nel frattempo si erano presi cura della bestiola, molto spaventata, coccolandola.

Print Friendly, PDF & Email