Lancio di sassi per protesta, colpita auto del 118

34

Lancio di sassi  contro una vettura del 118 e poi contro la pattuglia dei carabinieri intervenuta su chiamata dell’Areu, da  parte di alcuni ragazzi di una struttura protetta del Comune. E’ successo ieri sera in via Curtatone, sembra per   protesta contro alcune situazioni interne della struttura.  Il mezzo basato al Policlinico, in fase di rientro con a bordo due infermieri, ha ricevuto una sassata sul parabrezza, a cui avrebbero fatto seguito altri lanci. Lanci che poi sarebbero proseguiti all’arrivo di una macchina del Radiomobile dei Carabinieri. Nessuno è rimasto contuso, e gli autori, tutti minorenni ospiti di una comunità di accoglienza per minori maschile che ha sede nella stessa via, sono stati individuati e segnalati al Comune per eventuali provvedimenti disciplinari o di rivalsa da parte di Areu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.