“Non c’è nessun commento da fare, aspettiamo gli esiti di queste ulteriori indagini e cerchiamo di capire cosa sia successo, sinceramente dai giornali si capisce molto poco” : così il presidente della Regione Attilio Fontana a margine di un incontro a Palazzo Lombardia ha commentato i nuovi arresti nell’ambito dell’inchiesta sulla ‘Mensa dei Poveri’, tra i quali i domiciliari per l’ex parlamentare di Forza Italia Lara Comi e per l’imprenditore Paolo Orrigoni ed ex candidato sindaco della coalizione di centrodestra per Varese, alle ultime elezioni, vinte dal centrosinistra. Interpellato in particolare su Orrigoni, che era quindi stato scelto dalla coalizione come suo ‘successore’ per Varese, Fontana ha ribadito che “bisogna cercare di capire da cosa derivino la necessità di un provvedimento del genere, se come sembra per fatti che gli erano già stati contestati. Quindi evidentemente c’è qualcosa che noi non sappiamo”. (MiaNews)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.