Il Consiglio Regionale dice no alla “commissione Segre”

58

Il Consiglio regionale della Lombardia ha respinto con 42 No e 30 Sì la proposta del Pd di istituire una commissione consiliare speciale “per il contrasto ai fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza” sul modello di quella approvata in Senato su proposta della senatrice a vita Liliana Segre. Contrari Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, il gruppo Misto e gli altri esponenti del centrodestra, favorevoli Pd, M5S e gli altri consiglieri di opposizione.  E’ stata però approvata una mozione dei 5 stelle che impegna la giunta a invitare la senatrice ad una visita istituzionale in consiglio regionale.  Intanto, ieri  la senatrice a vita, testimone degli orrori dell’Olocausto, ha ricevuto nella sede del Comune di Milano l’attestato di ‘Gran Paladino della Memoria 2019’. “Sono ottimista, credo che la Commissione” contro l’odio in Parlamento “si farà e saranno tutti a partecipare” ha detto. Matteo Salvini, ha aggiunto, “lo incontrerò, certo, perché non dovrei? Se lui mi vuole incontrare perché no?”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.