Taxi, Granelli: gente in fila e parcheggi vuoti, basta ostruzionismi corporativi

170

“Venerdì 18 ottobre ore 20.20 Piazza Duomo e Piazza Fontana: due parcheggi taxi, cittadini e turisti in fila e zero taxi. E non ditemi che ci sono problemi di traffico. Ecco perché vogliamo potenziare il servizio taxi con governo dei turni, doppie guide, taxi sharing, nuove 450 licenze”. Così un post di ieri sera dell’assessore alla Mobilità del Comune Marco Granelli. “Un piano discusso con i taxisti da maggio a luglio 2019, mandato in Regione il 3 agosto, ma Regione dice che bisogna di aspettare e studiare – prosegue l’assessore su Facebook -. Io penso che Milano invece abbia bisogno di azioni e non ostruzionismi corporativi o elettorali”.

“Oggi se una città non è capace di cambiare e rispondere ai bisogni – scrive ancora l’assessore su Fb – viene abbandonata da investitori e turisti e questo significa decadenza e disoccupazione. Noi crediamo che Milano debba crescere con più servizi e più lavoro. Altri chiacchierano e fanno ostruzionismo, come hanno fatto per il sistema del biglietto unico del trasporto pubblico locale dove ci hanno messo un anno per collaborare. Ora basta: Milano ha bisogno di autonomia”, conclude aprendo un nuovo ‘fronte’ in tema di mobilità con la Regione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.