Il bimbo caduto a scuola è in pericolo di vita, indagine per ‘omessa vigilanza’

235

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, l’incidente di cui è rimasto vittima un bambino di 6 anni, stamani nella scuola Pirelli di via Goffredo da Bussero, è avvenuto intorno alle 10. Il bambino, della classe I C, nato nel 2013, si è avvicinato al parapetto delle scale, al secondo piano tornando in classe dopo essere andato in bagno. Quindi è precipitato da un’altezza di circa 11 metri. Ancora da chiarire la dinamica. E’ stato portato all’ospedale Niguarda, dove si trova tuttora, in pericolo di vita, a causa delle gravi lesioni riportate al capo e agli organi interni. Sul posto anche personale del Nucleo Operativo CC, dell’Agenzia Tutela della Salute di Milano – Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro e del Gruppo Intervento Rapido della Procura di Milano per i rilievi del caso. La ringhiera è stata sottoposta a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti tecnici. Non è presente nella scuola un impianto di videosorveglianza.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.