Il bimbo caduto a scuola è in pericolo di vita, indagine per ‘omessa vigilanza’

215

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, l’incidente di cui è rimasto vittima un bambino di 6 anni, stamani nella scuola Pirelli di via Goffredo da Bussero, è avvenuto intorno alle 10. Il bambino, della classe I C, nato nel 2013, si è avvicinato al parapetto delle scale, al secondo piano tornando in classe dopo essere andato in bagno. Quindi è precipitato da un’altezza di circa 11 metri. Ancora da chiarire la dinamica. E’ stato portato all’ospedale Niguarda, dove si trova tuttora, in pericolo di vita, a causa delle gravi lesioni riportate al capo e agli organi interni. Sul posto anche personale del Nucleo Operativo CC, dell’Agenzia Tutela della Salute di Milano – Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro e del Gruppo Intervento Rapido della Procura di Milano per i rilievi del caso. La ringhiera è stata sottoposta a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti tecnici. Non è presente nella scuola un impianto di videosorveglianza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.