Mercoledì sciopero delle autoscuole

29

Mercoledì di sciopero in tutta Italia. Per protestare contro l’introduzione dell’Iva al 22% sulle patenti, più di 3.500 autoscuole aderenti ad Unasca e Confarca resteranno chiuse. L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione del 2 settembre ha recepito una sentenza della Corte di Giustizia Europea che nega l’equiparazione dell’insegnamento tra autoscuole e università e scuole. Il risultato è l’introduzione dell’Iva su lezioni e patenti e, in aggiunta, il recupero retroattivo dell’imposta fino al 2014. Unasca e Confarca esprimono preoccupazione sulla “difficile, se non impossibile, azione di recupero dell’aliquota Iva sugli ex allievi che hanno pagato quanto pattuito secondi i listini degli anni scorsi dove vigenza l’esenzione per legge dal 1972” aggiungendo poi, “le conseguenze sulla sicurezza stradale con il calo drastico delle ore di guida degli allievi visto il sensibile aumento dei costi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.