L’ha rimproverato perché stava urinando in una delle aiuole condominiali e lui per tutta risposta l’ha aggredita brandendo un machete.  Il fatto si è verificato in via Dalmazio Birago, zona Città Studi, dove ieri i militari del Nucleo Radiomobile hanno arrestato, intorno alle 19.30, un cittadino italiano ma di origini dominicane di 47 anni che occupava abusivamente una delle cantine nello stabile. La scorsa notte, infatti, l’uomo ha minacciato impugnando un machete una condomina 26enne insieme alla figlia. Fortunatamente la donna è stata subito soccorsa dal giovane custode coetaneo che ha disarmato l’aggressore. Il 47enne è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere e minaccia aggravata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.