Dal 15 luglio entra in vigore il nuovo Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità che si estende a tutti i comuni che fanno parte della Città metropolitana di Milano e della Provincia di Monza e Brianza. Il nuovo sistema considera come centro di riferimento la città di Milano a partire dalla quale il territorio circostante è stato idealmente suddiviso in 9 corone concentriche che rappresentano ciascuna una zona tariffaria. I nuovi biglietti urbani (Mi1-Mi3) costeranno 2 euro e avranno una validità di 90 minuti durante i quali non si avranno limiti di ingresso della metro, tram e autobus. Saranno validi per tutta la linea 1, 3 e 5 della metropolitana e sulla linea 2 della metropolitana da Assago Milanofiori Forum e da P.za Abbiategrasso Chiesa Rossa fino a Cologno Nord e fino a Cascina Burrona comprese. Gli abbonamenti settimanali e mensili subiranno un aumento mentre rimarrà invariato il costo di quello annuale. Ci saranno anche agevolazioni per studenti, minori di 26 anni e over 65. Viaggeranno gratuitamente i minori di 14 anni anche se non accompagnati.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.