Papa incontra Ramy e Adam

63

Papa Francesco ha incontrato durante l’udienza generale di Piazza San Pietro 200 ragazzi della scuola media Vailati di Crema. Tra questi anche i 51 coinvolti il 20 marzo scorso nel sequestro del pullman, dirottato e poi dato alle fiamme dall’autista. A evitare che il sequestro si trasformasse in tragedia furono le telefonate di allarme di due studenti in ostaggio, Ramy e Adam, figli di genitori immigrati, rispettivamente egiziani e marocchini.
Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini aveva promesso la cittadinanza ai due ragazzi, anche se a oltre 2 mesi di distanza, tutto sembrerebbe fermo a causa della burocrazia. Il Papa, conclusa l’udienza, ha fatto delle foto di gruppo con gli studenti sul sagrato della basilica.

Print Friendly, PDF & Email