Vortice freddo verso l’Italia, Lombardia tra nubi e schiarite

44

Dal Nord Europa è giunta la nuova perturbazione pilotata da un vortice a carattere freddo e in queste ore sta cercando di valicare l’arco alpino generando fenomeni di diffusa instabilità concentrati sul Triveneto. Sono in atto rovesci spesso a carattere temporalesco che stanno riversando l’aria fredda dalle alte quote verso il basso, comportando un calo delle temperature e della quota neve, attualmente assestatasi intorno a 1000/1200m. Fiocchi dunque sulle Alpi orientali con Cortina imbiancata e neve che scende anche in forma temporalesca tra Trentino orientale, Dolomiti venete e friulane. Quanto agli accumuli pluviometrici si segnalano già punte di 20mm solo dalla mezzanotte in Valsugana (TN), mentre i fenomeni risultano più deboli al momento sulle aree di pianura, anche se alcuni rovesci riescono a sconfinare sparsi verso sud all’Emilia e verso ovest alla Lombardia orientale. Coinvolte dall’ingresso della perturbazione anche le Alpi occidentali, ma limitatamente alle creste di confine e senza fenomeni di rilievo. Sul resto d’Italia la situazione è ancora di attesa e i cieli vengono offuscati dal passaggio di stratificazioni alte con qualche addensamento in più in Toscana e lungo il basso Tirreno. Nelle prossime ore continueranno i rovesci sulle Alpi orientali con il limite neve che potrà scendere anche sotto i 1000m nei fenomeni più intensi, contemporaneamente il fronte si estenderà verso sud raggiungendo con decisione l’Emilia orientale e la Romagna con diffusi temporali. Piogge e temporali anche in Veneto e localmente sulla Lombardia orientale. Tra il pomeriggio e la sera il fronte scivolerà lungo l’Adriatico raggiungendo le Marche e successivamente l’Abruzzo, ma alcuni fenomeni sconfineranno verso ovest impegnando le zone interne della Toscana e l’Umbria. In serata schiarite su Emilia Romagna e successivamente Marche. Sul resto d’Italia tempo più stabile, salvo qualche rovescio possibile sull’alta Calabria tirrenica. (3bmeteo)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.