Piazza Gasparri alla Comasina si rifà il look

142
Piazza Gasparri_aprile 2019, prima dei lavori di riqualificazione

Il modello è quello usato per Dergano lo scorso settembre, la logica quella applicata anche per Angilberto II e, appena un mese fa, per Porta Genova. Piazza Gasparri, quartiere Comasina, è pronta a rifarsi il look con un progetto di riattivazione dello spazio pubblico ‘vicini in piazza’ realizzato in collaborazione con Bloomberg Associates.

L’intervento nasce da un confronto dell’Amministrazione con il Municipio 9 e il comitato di quartiere Comasina con l’obiettivo di migliorare la qualità dello spazio pubblico e trasformare la piazza, che ospita una scuola e una chiesa, in un nuovo presidio sociale.

Nei prossimi giorni partiranno quindi i lavori di riqualificazione che prevedono la chiusura al transito della piazza, eccetto ai veicoli autorizzati e di soccorso, con l’obiettivo di risolvere le problematiche della sosta abusiva e disordinata dei veicoli attraverso la posa di dissuasori e di una barriera provvisoria che verrà successivamente sostituita da un pilomat. Al di fuori dell’area pedonale, la sosta pubblica è già stata regolamentata con strisce blu.

Nelle aree rese pedonali e vivibili saranno realizzati un campo da petanque su erba sintetica e posati panchine e due tavoli da ping pong. In un’aiuola esistente saranno inoltre piantati tre alberi. Nel weekend del 4 e 5 maggio si procederà infine al disegno sulla pavimentazione di alcuni giochi per bambini. L’inaugurazione della piazza è prevista per sabato 11 maggio.

Verrà inaugurata invece il 9 maggio la nuova piazza Santa Rita da Cascia, in corso di riqualificazione con un intervento di urbanistica tattica concordato con il Municipio 6 e in collaborazione con la provincia ligure dell’ordine di Sant’Agostino che prevede la pedonalizzazione dell’area di fronte al santuario.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.