Violenta rapina a Colico, nel lecchese. Un anziano di 87 anni e la figlia di 52 sono stati picchiati da due rapinatori che hanno fatto irruzione nella loro casa, in via Posallo, in pieno giorno. I due malviventi, con pistola finta e volto coperto, hanno forzato la porta dell’abitazione e  si sono ritrovati di fronte il pensionato:  lo hanno immobilizzato, legandolo alla poltrona, e picchiato.  Mentre hanno messo a soqquadro la casa in cerca di soldi e gioielli, è giunta la figlia, 52 anni, che è stata picchiata con un piede di porco prima della fuga dei rapinatori. La donna ha riportato ferite alla spalla e al volto ed è stata trasferita all’ospedale di Gravedona (Como). Il padre invece, nonostante i lividi e tagli in faccia, ha preferito non farsi visitare. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire ai due rapinatori. Secondo le testimonianze finora raccolte si tratterebbe di due italiani.

 

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.