Anche a Milano arriva il Fair Saturday

252

Consacrare una giornata dell’anno al valore del bello e dell’artistico e al contempo dedicare tempo e risorse per sostenere progetti di rilevanza sociale. Questo lo spirito del Fair Saturday, il movimento culturale di impatto sociale nato in Spagna nel 2015 dal sogno di alcuni giovani imprenditori e poi diffusosi in moltissimi Paesi del mondo, arrivando a toccare lo scorso anno 114 città. Una vastissima rete globale nella quale, a partire da questa edizione 2018, Milano entra a far parte da protagonista: Sabato 24 Novembre performance artistiche, esibizioni corali, spettacoli teatrali animeranno l’intera città, pronta ad ospitare, in contemporanea con tutti gli altri Paesi aderenti, una grande festa diffusa.

Il progetto è stato portato a Milano grazie all’impegno dell’Associazione Energie Sociali Jesurum in collaborazione con il Comune di Milano.

Scopo della manifestazione è quello di rivendicare il potere della cultura – fondamentale per il nostro futuro – attraverso un giorno a lei dedicato, che si è deciso di istituire ogni ultimo sabato di novembre, in un periodo dell’anno compreso tra il Black Friday e il Natale, due momenti in cui concentriamo il nostro tempo e le nostre energie agli acquisti. È quindi necessario fermarsi un attimo e riscoprire il valore dell’arte che il Fair Saturday vuole ricondurre ad una dimensione anche sociale. Ciascun artista o ente culturale che aderisce all’iniziativa può scegliere infatti un’organizzazione no profit cui devolvere una parte del ricavato del proprio evento, nella percentuale che ritiene più opportuna. A ciascuna ONG è inoltre riservato un importante momento di riconoscibilità all’interno della comunità: una breve presentazione delle proprie attività e dei propri progetti sociali, infati, precederà lo spettacolo associato alla data organizzazione.

Diverse realtà culturali milanesi – musei, teatri, associazioni, cori, artisti e locali – hanno già scelto di aderire al Fair Saturday, condividendone appieno valori e mission. L’appello a enti culturali e artisti è ancora aperto: chiunque voglia unirsi alla manifestazione con un proprio spettacolo già in palinsesto può farlo scrivendo una mail a milano@fairsaturday.org ed entrare a far parte della rete Fair Saturday Milano 2018.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.