Milano, flash mob dei giornalisti per la libertà di stampa

142

#Giùlemanidall’informazione. E’ questo lo slogan del flash mob promosso dalla Federazione nazionale della stampa che si terrà domani dalle 12 alle 13 a Milano, davanti alla Prefettura in via Vivaio angolo via Monforte. La manifestazione nasce in risposta alle critiche rivolte ai giornalisti dal vicepremier Luigi di Maio e da Alessandro Di Battista che li hanno definiti “Infimi sciacalli, pennivendoli e vere puttane” accusati di aver prodotto fake news con il solo scopo di attaccare il movimento 5 stelle.

<<Attaccare l’informazione è stato lo sport nazionale di ogni partito. Oggi però si cerca di condizionare l’opinione pubblica colpendo chi svolge in modo corretto la professione di giornalista – ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti Paolo Perucchini – e il fatto che gli attacchi provengano da un vicepremier rende il fatto di una gravità senza precedenti>>.

<<Ritrovarsi in piazza – spiega Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi – significa respingere insieme attacchi inaccettabili contro i giornalisti. Soltanto un’informazione debole o assente può consentire alla disinformazione di massa di prendere il sopravvento e di manipolare le coscienze dei cittadini. È un disegno al quale bisogna opporsi con forza.>>

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.