Milano, oggi in piazza San Carlo il gazebo anticontraffazione della Polizia

41

In occasione della Vogue Fashion’s Night Out, torna anche quest’anno in piazza San Carlo il gazebo anticontraffazione della Polizia locale di Milano. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini sui pericoli legati all’acquisto di prodotti con marchio contraffatto.

In materia di antiabusivismo e anticontraffazione la Polizia locale ha effettuato, dal primo gennaio 2018 ad oggi, 1.694 sequestri amministrativi per un totale di oltre 8 milioni e mezzo di pezzi e 325 sequestri penali per un totale di 250mila pezzi. L’unità della Polizia Locale ogni giorno è impegnata in attività di controllo nelle principali arterie commerciali per contrastare la vendita di prodotti contraffatti e il commercio abusivo. Borse, portafogli e cinture ma anche giacconi e scarpe sono gli accessori che maggiormente vengono contraffatti e immessi nel mercato.

“Non sempre si è consapevoli – spiega la vicesindaco Anna Scavuzzo – di che cosa comporta l’acquisto di merce contraffatta. Non solo si danneggiano commercianti onesti e aziende che promuovono l’Italia nel mondo attraverso la loro innovazione e il loro design, ma si alimenta il lavoro nero, anche minorile, svolto spesso in condizioni estremamente precarie dal punto di vista della sicurezza. Queste iniziative sono importanti per portare l’attenzione dei cittadini su questi fenomeni”.

“L’Unità antiabusivismo della Polizia Locale – aggiunge il comandante Marco Ciacci – indaga su questi fenomeni partendo dalla vendita dei prodotti. Le diverse attività svolte hanno portato anche a smascherare una lunga filiera governata da racket portando alla luce centri di produzione e distribuzione della merce con laboratori, magazzini all’ingrosso e centri di stoccaggio”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.