Dopo alcuni controlli effettuati negli ultimi giorni, i Carabinieri hanno denunciato il titolare del parcheggio low cost “Easy Parking”, vicino all’aeroporto di Malpensa. Motivo della denuncia le condizioni dei lavoratori, alcuni dei quali impiegati in nero. È stata rilevata, inoltre, la violazione delle norme sulla visita medica, sulla valutazione dei rischi, l’informazione e la formazione per la salute e la sicurezza. L’attività è stata sospesa e sono state inflitte ammende per 16mila euro e multe per 30mila. Pochi giorni fa lo stesso parcheggio era stato al centro delle polemiche perché molti passeggeri dell’aeroporto di Malpensa, tornando a recuperare le auto, le avevano ritrovate, dopo ore di ricerche, posteggiate a chilometri di distanza.
I Carabinieri effettueranno ulteriori controlli, nei prossimi giorni, nei confronti degli altri parcheggi della zona.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.