Due allievi della scuola di Polizia di Brescia accusati di violenza sessuale

0
147

Due giovani allievi della Scuola agenti di Polizia di Stato di Brescia, di 23 e 21 anni sono stati iscritti nel registro degli indagati della Procura di Rimini con l’accusa di violenza di gruppo.  Sono accusati di aver violentato una turista tedesca di 20 anni in un albergo di Rimini L a giovane vittima ha raccontato di essere entrata nella stanza dei due italiani per bere qualcosa accompagnata da due amiche. Poi queste hanno lasciato la camera, mentre lei si è trattenuta da sola con i due che l’avrebbero costretta ad un rapporto sessuale a tre. Una volta dato l’allarme, la giovane è stata accompagnata dalla polizia in pronto soccorso, dove i medici hanno rilevato particolari compatibili con il racconto della vittima

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.