E’ in corso una vasta operazione di polizia giudiziaria, denominata CROWD-FUNDING, nei confronti di una articolata associazione per delinquere di natura transnazionale finalizzata a commettere delitti di riciclaggio e di abusiva attività di raccolta del risparmio.

Ricostruite condotte illecite perpetrate secondo il noto schema “PONZI”. L’attività, diretta dalla Procura della Repubblica di Como e condotta dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Como in diverse regioni, è tesa a dare esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP di Como per circa 34 milioni di euro. Una quarantina gli indagati. L’operazione è scaturita a seguito delle indagini condotte in merito all’omicidio dell’architetto Alfio Molteni avvenuto a Carugo nel 2015.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.