Rapine ad anziani, arrestata 52enne a Milano

86

Vincenza Oziosi, 52 anni, ha ricevuto un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Milano. La donna, specializzata nei furti in appartamento, soprattutto ai danni di anziani, è stata arrestata dopo l’ennesima rapina in casa. La proprietaria 87enne, uscita per andare a trovare il marito in casa di riposo, aveva subito il furto della borsa. Tornata a casa accompagnata da due amiche, aveva trovato la porta aperta e la Oziosi all’interno che, arraffata la refurtiva, era scappata spintonando le donne. Qualche ora prima un’altra anziana aveva ricevuto la ladra che, entrata in casa con uno stratagemma, le aveva rubato il borsellino. La proprietaria se n’era accorta e la Oziosi aveva cominciato a minacciarla. La lunga carriera della donna, che si spacciava per infermiera, assistente sociale, o si offriva di aiutare gli anziani a fare la spesa, risale almeno al 2006, quando fu denunciata per lesioni e tentata truffa. Ora è indagata per furto e rapina con l’aggravante dell’aver approfittato di circostanze tali da ostacolare la pubblica o privata difesa dovute all’età delle vittime.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.