Sabato 21 luglio sono in calendario diversi scioperi dei controllori di volo dell’Enav.  Gli scioperi previsti sono due nazionali, uno indetto dalle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA ed uno indetto dall’organizzazione sindacale UGL-TA. Inoltre sono previsti diversi stop locali: Centro di Controllo d’Area di Brindisi – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Ultrasporti, UNICA e UGL-TA; Centro di Controllo d’Area di Milano – indetto da UNICA; Centro di Controllo d’Area di Padova – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UNICA e UGL-TA; Aeroporto di Cagliari – due distinte azioni di sciopero indette da UNICA e FIT-CISL; Aeroporto di Catania – indetto da FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA; Aeroporto di Lamezia Terme – indetto da UNICA; Aeroporto di Palermo – indetto da FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA; Aeroporto di Pescara – indetto da FIT-CISL e UNICA; Aeroporto di Roma Ciampino – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UNICA e UGL-TA; Aeroporto di Roma Fiumicino – indetto da UGL-TA e UNICA; Aeroporto di Venezia Tessera – indetto da FIT-CISL e UNICA.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio