Sicurezza, tornelli e telecamere in 90 stazioni ferroviarie

297

“Rete Ferroviaria Italiana ha trasmesso il piano di investimenti attraverso il quale saranno riqualificate una novantina di stazioni lombarde. In ciascuna di queste
saranno installati tornelli, recinzioni adeguate e sistemi di videosorveglianza”. Lo annuncia l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale Riccardo De Corato. “Tra le stazioniinteressate ci sono tutte quelle di Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Abbiategrasso, Busto Arsizio, Cassano D’Adda, Codogno, Como S.Giovanni, Crema, Cremona, Lecco, Legnano, Lodi, Magenta, Rho, Sesto S.Giovanni, Sondrio, Varese, Vigevano, Voghera e Monza”.
“Si tratta di un primo passo molto importante – conclude l’assessore. E’ indispensabile tornare a ripristinare la legalita’ e la sicurezza per consentire a pendolari, utenti e personale di servizio di poter utilizzare i treni con serenita’”.

Commenti FB