Si rinnova la segreteria della Cisl Milano Metropoli. Il consiglio generale del sindacato, riunito oggi in via Tadino alla presenza del segretario generale lombardo Ugo Duci e della leader nazionale Annamaria Furlan, ha eletto nuovo segretario generale Carlo Gerla. Succede a Danilo Galvagni, chiamato a Roma a ricoprire l’incarico di vicepresidente di Adiconsum, l’associazione dei consumatori della Cisl.

“Sono onorato per il compito di grande responsabilità che mi è stato affidato – ha dichiarato Gerla, subito dopo l’elezione -; non è certamente semplice guidare un’organizzazione così ampia e articolata come la Cisl di Milano. I problemi da affrontare, in una società e in un mondo del lavoro in rapida trasformazione, sono numerosi e complessi. Lavoratori, disoccupati, giovani, pensionati, famiglie in difficoltà, immigrati, fasce deboli, gli ‘ultimi’ nei luoghi di lavoro: da qui vengono le domande a cui deve dare risposta il sindacato. Dobbiamo essere sempre più presenti nelle aziende e sul territorio – ha aggiunto il neosegretario -, per intercettare vecchi e nuovi bisogni, mettendo sempre al centro del nostro agire la tutela della ‘persona’. Ai nostri interlocutori, siano essi imprese, istituzioni, associazioni, assicuro la più ampia disponibilità al confronto perché è dal confronto, anche duro se necessario, che nascono le soluzioni migliori ai problemi”.

La nuova segreteria, oltre che da Gerla, sarà composta dal riconfermato Gilberto Mangone, nominato segretario generale aggiunto; da Eros Lanzoni, segretario generale uscente della First Cisl milanese, la categoria che tutela i lavoratori di banche, riscossioni, assicurazioni e authority; e da Roberta Vaia, già responsabile del Dipartimento Salute e Sicurezza del sindacato di via Tadino.

La Cisl di Milano conta circa 180mila iscritti e 140 sedi e recapiti distribuiti su 134 Comuni dell’area metropolitana.

Gerla è nato a Pavia il 18 marzo 1961, diplomato, sposato, due figli, ha iniziato la militanza sindacale come delegato in un’azienda del settore della gomma/plastica di Copiano (PV). Quindi è diventato operatore della Flerica (oggi Femca, la categoria che tutela i lavoratori chimici, farmaceutici e della gomma/plastica), per poi passare alla Filca (edilizia). Ha frequentato il corso lungo per dirigenti sindacali presso il Centro Studi Cisl di Firenze. Nel 1996 è entrato nella segreteria della Cisl di Pavia, di cui è stato segretario generale dal 2005 al 2015. Il 31 gennaio 2015 è stato eletto nella segreteria della Cisl di Milano.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.