Vertigo annuncia la nascita di Hard Sounds – la divisione più heavy della booking agency italiana nata nel 2016 e già cresciuta a livello esponenziale – con un nuovo grande evento annuale a tutto rock! Una tre giorni estiva in una cornice magica, l’atmosfera medievale del Castello Scaligero: ROCK THE CASTLE!

“Un boutique festival, come tiene a definirlo Andrea Pieroni, presidente di Vertigo, “un festival a misura di pubblico, costruito attorno ai fan del rock a 360 gradi, tre giornate di ottima musica, tanto relax e buon cibo a chilometro zero”. Si punterà dunque sulla qualità artistica e organizzativa, con particolare attenzione alla ristorazione affidata a street food truck che prepareranno sul posto prodotti gourmet con materie prime d’eccellenza, offrendo anche calici di birra di qualità. Il festival sarà “cashless” con l’ausilio dei token.

Sarà inoltre presente il Metal Market – con dealers di dischi, libri e abbigliamento provenienti da tutta Italia e qualcuno anche dall’Europa – curato da Metaitalia.com, media partner che gestirà anche i Meet & Greet – rigorosamente gratuiti e con gli artisti che si renderanno disponibili – presso il proprio stand localizzato all’interno dell’area del festival. Anche tutto il merchandise ufficiale sarà venduto esclusivamente all’interno del Castello.

ROCK THE CASTLE 2018

29 – 30 GIUGNO / 1 LUGLIO

@ Castello Scaligero – Villafranca di VERONA

Apertura porte: ore 12

Inizio concerti: ore 14

Biglietti in prevendita dalle ore 10.00 del 26 Gennaio 2018 su Ticketone.  

Non sono previsti pacchetti o abbonamenti.

Il prezzo del biglietto giornaliero è di 50 euro + dp

Il palco sui cui si alterneranno le 21 band del cast sarà singolo ma d’impatto, e tra i nomi ad ora confermati ci sono: A PERFECT CIRCLE, MEGADETH, CARCASS, TESTAMENT, KILLSWITCH ENGAGE, FRANK CARTER & THE RATTLESNAKES, EXODUS, AT THE GATES, NAPALM DEATH, SODOM, DESTRUCTION, EXHORDER, EXTREMA, IN THIS MOMENT e UNLEASHED.

Andrea Pieroni di Vertigo presenta ROCK THE CASTLE 2018

Ha spiegato ieri Pieroni durante la conferenza stampa di lancio: “Per il nome e lo spirito del festival ci siamo ispirati a ‘Rock The Casbah’ dei Clash. La parola Rock vuole allargare il raggio d’azione nella scelta del cast: con questo non voglio dire che nel nostro contenitore potrete mai trovare, che so, Coldplay o U2! Questa scelta però ci da la libertà di portare qualche gruppo più moderno, tipo Bring Me The Horizon o Architects, senza che nessuno si senta offeso se non sono ‘metal’ nell’accezione più purista del termine perchè nel nome del festival c’è appunto la parola ‘metal’! Con queste problematiche ci siamo scontrati molto spesso in passato con il nostro Gods Of Metal, e adesso ne facciamo tesoro, era ora di cambiare! Siamo fieri delle 18 edizioni storiche del Gods Of Metal, ma ora si cambia brand e direzione, quel tipo di festival non lo vedo più funzionale in Italia. L’obiettivo di questo boutique festival è essenzialmente quello di far star bene la gente, per regalare una bella esperienza a tutti”.

La prima giornata del 29 Giugno sarà improntata sul sound estremo, alternative, dark e progressive.

La seconda giornata del 30 Giugno proporrà un thrash day col reprise del leggendario Clash Of The Titans anni ‘90, ma con la concezione moderna del genere.

E infine il terzo giorno, 1 Luglio, già annunciato in precedenza con le prevendite ormai vicine al sold out, sarà invece votato all’alternative rock, con gli A Perfect Circle in veste di headliners.

https://www.facebook.com/VertigoHardSounds/videos/2076573829243912/

La venue, che negli ultimi anni ha visto esibirsi stelle di prima grandezza del rock mondiale quali Rammstein, Whitesnake, Marilyn Manson e Dream Theater tra gli altri, è più che collaudata! La capienza è stata circoscritta a 9.000 presenze per ogni giorno, in modo da consentire la massima vivibilità al pubblico, vista l’ampia produzione che si articolerà nell’area.

Auguriamo lunga vita a questa iniziativa!

E che il Rock (The Castle) sia con tutti noi, sempre!

Il Castello Scaligero di Villafranca di Verona si trova nel centro storico della bella cittadina, l’ingresso principale si trova all’incrocio tra Corso Vittorio Emanuele e Via Zago. Disponibili parcheggi a pagamento in loco.

IN TRENO

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Villafranca di Verona, sulla linea Verona – Modena. Non ci sono treni diretti: si cambia a Verona! Il Castello Scaligero si trova a soli 600 metri dalla Stazione.

IN AUTO

Villafranca di Verona si trova a sud ovest di Verona ed è facilmente raggiungibile dalle principali uscite autostradali della zona.

Da VERONA percorre la SS62 per circa 15 Km per arrivare direttamente in centro.

Da VENEZIA o da MILANO con la A4 l’uscita consigliata è quella di Sommacampagna, che si trova a circa 5 Km di distanza.

Da FIRENZE, BOLOGNA o MODENA l’uscita consigliata è quella di Nogarole Rocca che si trova a circa 5 Km dal Centro.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.