Sanzioni per gli operatori di telefonia, la fattura deve essere mensile

617

Sanzioni in arrivo per gli operatori telefonici che non hanno rispettato la delibera che ordinava di tornare alla fatturazione mensile e hanno mantenuto quella a 4 oppure 8 settimane. Un trucco che punta a far pagare ai clienti un mese in più all’anno. L’Autorità per le Comunicazioni ha avviato i procedimenti sanzionatori per Tim, Wind Tre, Vodafone e Fastweb. L’Autorità si rivolge anche a Sky  che passerà alla fatturazione a 28 giorni dall’anno prossimo. I quattro operatori di telefonia hanno presentato – tutti insieme – un ricorso al Tar contro l’ordine dell’Autorità per le Comunicazioni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.