Pd, Regione spende per referendum ma non per informare sui vaccini

656

I soldi per pubblicizzare il referendum consultivo “sull’autonomia” ci sono. Niente fondi invece per informare direttamente le famiglie sui vaccini. Il Pd lombardo attacca la giunta Maroni: “Sorprende che la Regione non abbia voluto spendere un milione per scrivere almeno alle famiglie che hanno i figli in regola con i vaccini, semplificando la vita a questi cittadini – afferma il segretario regionale democratico – mentre pensa di spendere almeno dieci volte tanto per recapitare a tutti i lombardi una lettera per il referendum consultivo sull’autonomia. È una questione di priorità, e per la giunta Maroni i cittadini vengono dopo un referendum di cui, come è noto, si poteva utilmente fare a meno.”  Alfieri si riferisce in particolare a quanto dichiarato oggi in Consiglio regionale dall’assessore alla sanità Giulio Gallera in risposta a un’interrogazione del Pd sul tema dei vaccini e in particolare sulla ragione per la quale la Regione non abbia inviato nemmeno alle famiglie dei bambini in regola con i vaccini il certificato di adempienza vaccinale da fornire alle scuole.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.