Fondi per ripulire il lago d’Iseo dalle alghe

763

Regione Lombardia e’ pronta a stanziare subito 50.000 euro per estirpare le alghe dal Lago di Iseo. Contemporaneamente sono gia’ stati messi a bilancio altri 150.000 euro per aiutare le province di Bergamo e Brescia nelle operazioni di pulizia. Lo annunciano gli assessori regionali Claudia Terzi (Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile) e Alessandro Sorte (Infrastrutture e Mobilita’) al termine di una riunione con i rappresentanti delle province di Bergamo, Brescia e dell’Autorita’ di Bacino. Il Testo prevede, dunque, da un lato un doppio stanziamento di 150.000 euro da parte dell’assessorato regionale all’Ambiente,
Energia e Sviluppo sostenibile (50.000 all’anno da 2017 a 2019) e di quello alle Infrastrutture e Mobilita’ (sul bilancio 2018), e dall’altro la creazione di un gruppo di lavoro tecnico che esamini l’aspetto delle competenze prevedendo, in particolare, la possibilita’ di aggiungere alle funzioni delle autorita’ di bacino anche quelle di ‘pulizia’ delle acque da alghe e materiali galleggianti che richiederanno un’eventuale modifica di Leggi regionali. “E’ un importante
traguardo raggiunto – hanno concluso Terzi e Sorte – che, siamo certi, potra’ segnare un’importante svolta nella pulizia del Lago creando anche un coordinamento che rendera’ piu’ fluide le operazioni e piu’ chiare le competenze. Un altro obiettivo centrato dalla Giunta guidata dal presidente Maroni in una vera ottica di valorizzazione delle bellezze della nostra regione e rilancio del Lago d’Iseo anche in chiave turistica”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.