“La circolare ricevuta questa mattina, riconosce la correttezza delle questioni poste dalla nostra Regione lo scorso 31 agosto. Nel confronto che abbiamo avuto oggi con i ministeri, pero’, riteniamo che non tutte le nostre esigenze siano state accolte. Noi vogliamo semplificare la vita ai cittadini, cioe’ rendere piu’ facile l’applicazione di questa norma”. Lo ha detto il Presidente della Regione Lombardia,Roberto Maroni, durante la conferenza stampa dopo giunta di oggi, che fra i vari temi, ha toccato anche il tema vaccinazioni.

Il presidente di Regione Lombardia Maroni e l’assessore al Welfare Gallera, durante la conferenza stampa dopo giunta.

“Non vogliamo uno scontro con il Governo”, ha spiegato il Governatore, che ha fatto sapere di aver parlato con il ministro dell’Istruzione con il quale “ci siamo chiariti”, perche’ “non c’e’ una posizione di conflittualita’. Noi – ha assicurato – vogliamo risolvere il problema, applicando il solito metodo della forte e leale collaborazione fra istituzioni. E appunto, essendo la risposta di Palazzo Chigi solo in parte soddisfacente, oggi valuteremo se sulla base della circolare del governo, sia utile per noi fare una delibera che chiarisce alcuni passaggi o se invece bastera’ una nostra indicazione agli uffici. L’argomento e’ oggetto approfondimento e risolveremo tutto entro oggi. Informeremo – ha aggiunto – il ministro Fedeli e il ministro Lorenzin sulle nostre decisioni”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.