Morbillo, già 2700 casi. Il 90 per cento non era vaccinato

0
1372

La follia “no vax” inizia a causare serie conseguenze. Sono 2.719 i casi di morbillo riscontrati in Italia dall’inizio dell’anno. Lo afferma l’Istituto superiore di sanità pubblicando gli aggiornamenti al 30 maggio scorso. Di questi 2.179 casi, l’89% non erano vaccinati, il 6% vaccinati con una sola dose e il 35% con almeno una complicanza. Il 40% dei casi è stato ricoverato, il 15% in pronto soccorso.I casi tra gli operatori sanitari sono stati 220. L’età media risulta essere di 27 anni.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.