Un giovane comasco di 20 anni è stato travolto e ucciso da un treno la scorsa notte in Svizzera. E’ successo in una galleria di Bellinzona, lungo la linea ferroviaria.  Il ragazzo era in compagnia di due amici. Secondo quanto è stato riferito dalla Polizia cantonale, i tre giovani, due 20enni e un 26enne comaschi stavano attraversando i binari,  mentre transitava un treno. Uno dei due ventenni è stato investito ed è stato ucciso, il ventiseienne è rimasto ferito e l’altro è rimasto illeso. Sul posto la Polizia cantonale, la Croce Verde, i pompieri e la Polizia della città di Bellinzona. Il ventiseienne rimasto ferito non avrebbe riportato lesioni gravi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.