Corsico, marocchino aggredisce massaggiatrice

694

I carabinieri hanno arrestato un giovane marocchino per violenza sessuale, rapina e resistenza. Secondo quanto riferito, lo straniero, 23 anni, ha aggredito una massaggiatrice cinese di 44 anni in un centro di via XX Settembre a Corsico, nel milanese. La donna ha reagito riuscendo a mettere in fuga il giovane che, nella fuga, si è portato via la borsa della massaggiatrice. I militari lo hanno fermato poco dopo.

Commenti FB