“Regione Lombardia dimostra ancora una volta di dare seguito concretamente agli impegni assunti. Come avevamo annunciato con il presidente Maroni dal 1 febbraio riaprira’ il reparto di Pediatria e entro il 20 febbraio il Punto nascita dell’Ospedale Ondoli di Angera”. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, questa mattina, all’Ospedale Ondoli di Angera, davanti alle mamme che dallo scorso 6 dicembre hanno allestito un presidio all’interno della struttura per manifestare contro la chiusura dei due reparti.

L'assessore al Welfare Giulio Gallera con le mamme del comitato 'Per l'Ondoli'.
L’assessore al Welfare Giulio Gallera con le mamme del comitato ‘Per l’Ondoli’.
L’assessore accompagnato dai direttori Giovanni Daverio (DG Welfare Assessorato), Paola Lattuada (Ats Insubria), Callisto Bravi, (Asst Sette Laghi) ha precisato che la riapertura garantira’ la sicurezza del Punto Nascita, “condizione fondamentale – ha detto – questa e’ la cosa principale da sottolineare, che sara’ resa possibile grazie a una convenzione tra le ASST Valle Olona e Sette Laghi con la supervisione dell’Ats dell’Insubria, che consentira’ la mobilita’ di alcuni pediatri degli ospedali di Gallarate e Busto Arsizio eDel Ponte , per assicurare la copertura del servizio nel presidio di Angera”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.