Immaginate di scrivere delle lettere e di spedirle non ad una persona in particolare, ma a degli oggetti…a delle astrazioni: l’Amore, il Tempo, la Morte. Immaginate anche che un giorno queste tre astrazioni si presentino davanti a voi in carne e ossa per darvi le risposte che state cercando.

Collateral Beauty, nei cinema dal 4 gennaio, è il nuovo film con protagonista Will Smith, nei panni di Howard, imprenditore brillante e capo di una società pubblicitaria. Si, almeno nei primi due minuti del film.

Tre anni più tardi Howard si ritrova in uno stato di forte depressione dovuta alla perdita della figlia Olivia, morta di tumore a soli 6 anni. Claire, Simon e Whit cercano di aiutare Howard, loro capo e amico, a superare questa fase della sua vita grazie all’aiuto di tre attori  che interpreteranno proprio le tre astrazioni. In diverse scene Howard è in bici, pedala forte ma non si sa mai dove stia andando.

Sebbene inizialmente i tre amici cercano di “aiutare” Howard solo per scopi lavorativi si ritroveranno ad affrontare anche i propri problemi, grazie anche all’aiuto delle tre astrazioni/attori che durante il film sembrano impersonificare sempre di più l’Amore, il Tempo e la Morte fino ad avere un qualcosa di mistico.

Un finale a sorpresa rivelerà quanto Howard è stato capace di estraniarsi dal mondo che lo circondava per rifugiarsi nel dolore, senza però accettarlo, e nei castelli che si crea, nel vero senso del verbo creare. Una trama emozionante che può richiamare in alcuni momenti il Canto di Natale di Dickens ma rivisto in un contesto più reale e attuale. Il tema principale, quello della Bellezza Collaterale, non è trattato a fondo e lascia libera interpretazione: il coraggio di affrontare i problemi e non di subirli, accettare il dolore, aiutare il prossimo, entrare nel mondo e nella testa di chi è in difficoltà e camminare insieme,…

Un film coinvolgente e commovente per iniziare il 2017 con più consapevolezza.
Regia di David Frankel, già regista di Il Diavolo veste Prada, Durata 96 minuti.

 

Trailer Ufficiale Collateral Beauty Italiano

 

Commenti FB