Sale la tensione a Milano in vista della manifestazione indetta per sabato prossimo in centro a Milano (il luogo esatto non è chiaro) e le varie associazioni “antifasciste” della città hanno deciso di organizzarsi. Oggi è stato annunciato un presidio, sempre per sabato 14 gennaio, alla Loggia dei Mercanti, in pieno centro, a due passi dal Duomo. In attesa di definire una iniziativa comune con l’ANPI,  Memoria Antifascista insieme al CLA ha diffuso una nota: “Memoria Antifascista e il Comitato Lombardo Antifascista, pur apprezzando la dichiarazione del Sindaco di Milano Giuseppe Sala impegnatosi a “fare tutto il possibile per impedire il corteo di Forza nuova”, promuovono per sabato 14 gennaio, a partire dalle ore 16.30, un presidio alla Loggia dei Mercanti, luogo simbolo della Resistenza milanese, dove su lastre di bronzo sono segnati i nomi di 1.739 Caduti. Memoria Antifascista e il Comitato Lombardo Antifascista invitano tutte e tutti gli antifascisti a mobilitarsi per impedire che a Milano sfilino nel centro cittadino i neofascisti di Forza nuova, dediti da sempre alla propaganda dell’odio razzista, sessista e omofobo. Ci auspichiamo – conclude la notte -che il previsto incontro di domani del Sindaco Sala con il Prefetto possa portare al divieto della manifestazione di Forza Nuova di chiara matrice fascista”. Domani, intanto, il sindaco Beppe Sala incontrerà il prefetto nel tentativo di arrivare a un divieto per la manifestazione indetta da Forza Nuova.

5e62aae0-f552-46b0-bce1-4cfcae37fc0a-217-0000002bd65c4218_tmp

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.