Tritarifiuti guasto scatena il panico terrorismo da McDonald’s

922

Panico ieri pomeriggio nel sempre affollatissimo McDonald’s di piazza Duomo a Milano. Un tritarifiuti guasto ha fatto scattare l’allarme terrorismo e la gente è fuggita all’esterno del locale. Tutta colpa di un compattatore. Una delle catene del motore è uscita dal suo ingranaggio sbattendo ripetutamente contro la lamiera e provocando colpi in rapida successione. “Sembravano spari” hanno detto i clienti. La maggior parte è scappata all’esterno, altri si sono gettati sotto i tavolini. Nel giro di pochi secondi sono arrivati decine di poliziotti, carabinieri e agenti della Polizia Locale, che hanno fatto evacuare i clienti ancora all’interno del ristorante. Dopo circa trenta minuti, risolto il problema del tritarifiuti, chi aveva abbandonato all’interno i propri effetti personali ha potuto rientrare nel locale per recuperarli.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.