Malore sugli sci all’Aprica, muore ragazzino di Sirone

923

Purtroppo si è spento in ospedale Riccardo G., il ragazzo di 15 anni di Sirone (Lecco) che aveva accusato un malore sulle piste da sci dell’Aprica, lo scorso 30 gennaio. Era stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Bergamo dove era attaccato all’Ecmo, la macchina per la circolazione extracorporea. Ieri pomeriggio è stata confermata la tragica notizia della sua morte. Ora verranno effettuati accertamenti medico legali per stabilire con esattezza la natura del malore che ha stroncato la vita a un ragazzo di soli 15 anni, descritto come vitale e allegro. Riccardo frequentava la scuola per diventare cuoco all’Istituto alberghiero di Casargo.

Uno sciatore di 66 anni del Pavese è stato salvato invece da un arresto cardiaco che lo ha colto sulle piste di fondo di Brusson, in Valle D’Aosta. L’uomo è stato salvato dagli uomini del soccorso in servizio sulle piste che gli hanno effettuato un massaggio cardiaco. Poi è arrivata, in elicottero, una squadra con un medico. L’uomo ora è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Parini di Aosta.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio