Papa Francesco visiterà a Milano i luoghi più emarginati: le periferie e il carcere. La sua visita, sabato 25 marzo, inzierà dal quartiere di via Salomone, dove il Pontefice incontrerà i rappresentanti delle famiglie residenti e di famiglie rom, islamiche e immigrate. Poi, dopo la visita in Duomo e l’Angelus, si sposterà a San Vittore per incontrare  non meno di 400 detenuti e pranzerà con 100 di essi. Lo ha comunicato l’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, illustrando il programma della visita pastorale del Santo Padre a Milano annunciata per il 25 marzo 2017.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.