30 arresti in America al festival OZZFEST Meets KNOTFEST

1371

A diffondere la notizia è il Dipartimento dello Sceriffo della San Bernardino County: 30 persone sono state tratte in arresto durante il primo giorno del OZZFEST MEETS KNOTFEST presso il San Manuel Amphitheater di Devore, in California. Altri 10 spettatori sono stati trasportati invece in ospedale in seguito a vari tipi di emergenze non specificate…

La maggior parte degli arresti sono stati effettuati nella giornata di sabato 24 Settembre 2016 e sono a quanto pare legati allo smodato consumo di alcol. 37.000 i fans presenti…

Sabato era la giornata del Ozzfest con headliners i BLACK SABBATH, mentre gli SLIPKNOT hanno chiuso il bill del Knotfest ieri.

ozzfestmeetsknotfestposteraug2016

Le altre band di punta in cartellone sui nell’edizione 2016 del Ozzfest sono DISTURBED, MEGADETHOPETH BLACK LABEL SOCIETY mentre la lineup del Knotfest include tra gli altri SLAYER, TRIVIUM, ANTHRAX e AMON AMARTH. Tre i palchi montati quest’anno, di cui uno dedicato al grande LEMMY dei MOTÖRHEAD.

Il San Manuel Amphitheater è curiosamente il posto dove si svolse il primissimo Ozzfest nel 1996 e proprio lì sabato i Black Sabbath hanno tenuto il loro ultimo concerto in California nell’ambito del tour d’addio in corso….

LOS ANGELES, California, 24 Settembre 2016 @ San Manuel Amphitheater
LOS ANGELES, California, 24 Settembre 2016 @ San Manuel Amphitheater

L’Ozzfest di Ozzy e famiglia, 20 anni fa, è stato il primo festival itinerante americano dedicato interamente all’hard & heavy.

Il Knotfest, organizzato dagli Slipknot (su idea del cantante Corey Taylor) è giunto alla sua quarta edizione e lo scorso anno ha battutto ogni record d’afflusso nella California del Sud con 50.000 fans per 50 band esibitesi su 4 palchi.

Nessun commento è stato rilasciato al momento, né dagli organizzatori né dalle band, riguardo agli incidenti dell’edizione di quest’anno.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.