Ha un tumore al rene, ma gli asportano quello sbagliato. E’ successo all’ospedale di Vigevano. Il rene affetto da tumore maligno era quello destro, ma i medici  gli hanno asportato quello sinistro. Poi, visto che le condizioni non miglioravano, ulteriori accertamenti hanno scoperto l’errore: così è stato tolto anche l’altro rene e ora l’uomo deve fare la dialisi tre volte la settimana. L’Asst di Pavia, da cui dipende l’ospedale, si è scusata per l’accaduto e ha avviato un’indagine interna, Della vicenda, che risale a qualche mese fa, riferisce il quotidiano La Provincia Pavese.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.