Amatriciana solidale negli agriturismi

0
881

Un’amatriciana solidale 100% Made in Italy per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal terremoto nel Centro Italia. È una delle iniziative che si svolgeranno oggi in oltre 50 agriturismi Terranostra della Lombardia. Per ogni piatto di pasta consumato – spiega la Coldiretti regionale – saranno destinati 8 euro ad azioni di sostegno alle aree terremotate, con l’adesione alla campagna di solidarietà globale fondata sulla valorizzazione del piatto tipico della località colpita dal sisma. L’iniziativa sarà replicata anche venerdì 16 settembre alle ore 20.30 nel Palazzetto dello Sport di Albosaggia (Sondrio). “Domenica 4 settembre – spiega Valeria Sonvico, Responsabile Terranostra Lombardia –, in alternativa all’amatriciana, alcuni agriturismi raccoglieranno fondi attraverso la vendita diretta dei propri prodotti”. L’elenco completo (diviso per provincia) e in continuo aggiornamento di tutte le attività solidali è consultabile sulla home page del sito www.lombardia.coldiretti.it, nella sezione “Vi segnaliamo”.

 

Durante questo fine settimana – continua Coldiretti Lombardia – nei mercati di Campagna Amica di Pavia e Brescia e in occasione della Fiera di Sant’Alessandro a Bergamo, per ogni spesa effettuata presso i banchi degli agricoltori sarà devoluto 1 euro alle popolazioni in difficoltà, mentre ogni azienda dell’associazione Agrimercato di Como devolverà 5 euro dei propri incassi ad ogni mercato di Campagna Amica per tutti i giorni del mese di settembre.

 

Per consentire ad agricoltori, cittadini, strutture economiche e cooperative lungo tutta la Penisola di collaborare in questa azione di solidarietà è stato aperto uno specifico conto corrente denominato “COLDIRETTI PRO-TERREMOTATI” (IBAN: IT 74 N 05704 03200 000000127000).

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.