Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini è finito nella bufera per avere indossato la divisa della polizia al comizio di ferragosto a Ponte di Legno, dove ha alzato il tiro contro i migrant. “Ripuliamo l’Italia: io l’ho detto ma si sono offesi. Ripulire” ha detto Salvini. “Quelli che dovremmo rispedire a casa loro sono le centinaia di migliaia di clandestini che stanno arricchendo albergatori falliti, cooperative rosse e qualche caritatevole uomo di Chiesa che ci sta facendo soldoni”.”Quando saremo al governo daremo mano libera ai carabinieri e alla polizia per ripulire la città. Una sorta di ‘pulizia etnica’ controllata e finanziata come stanno facendo ora con gli italiani costretti a subire l’oppressione dei clandestini. Appena saremo al governo copieremo una legge austriaca che prevede che tutti i detenuti debbano lavorare per contribuire a quei 200 euro che quotidianamente costano alla comunità”.  “Da Salvini un atto grave e provocatorio” ha commentato il sindacato della polizia

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.