Sono rientrate ieri con un volo atterrato a Malpensa le salme dei 4 lombardi morti nell’attentato di Nizza. Ad accoglierli, in aeroporto,il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha incontrato i paarenti delle vittime, insieme al presidente della Lombardia Roberto Maroni e al sindaco di Milano Giuseppe Sala.
A Voghera, città di Gianna Muset e Angelo D’Agostino, è lutto cittadino. Oggi è stata aperta la camera ardente in Duomo.  Domani saranno celebrati i funerali. Lutto cittadino anche a Milano nel giorno della cerimonia funebre di Mario Casati e Maria Grazia Ascoli, che non è ancora stato fissato.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.